La dimora di Marpa a Stongdey in Zanskar

Marpa Ling ovvero “La Dimora di Marpa”, il luogo dove avrebbe soggiornato Marpa, il traduttore tibetano famoso per aver fondato il lignaggio di trasmissione Kagyu ( o della “trasmissione orale“, una delle 4 principali scuole del Buddhismo tibetano assieme a quelle Nyingmapa,Sakyapa e Gelugpa).

Il Gompa di Stongdey venne costruito nell’11°secolo nel punto dove Marpa lasciò l’impronta del suo piede su un masso e nel XV°sec. i monaci del lignaggio Kagyupa aderirono alla riforma di Lobsang Drakpa (Tsongkhapa) aderendo al lignaggio Gelugpa.

La posizione è in cima alla collina a circa 12Km da Padum sulla riva destra del fiume Zanskar e si può benissimo visitare di ritorno da Zangla (dopo aver visitato il Palazzo Reale e Monastero femminile).

A mio avviso dal Gompa situato sulle pendici di una montagna vi è uno dei punti panoramici più belli di tutto lo Zanskar..si vede il fiume che fa un’ansa e sulla piana una moltitudine di campi coltivati..uno spettacolo!

stongdey gompa

Stongdey Gompa è la seconda più grande istituzione monastica di tutto lo Zanskar e vivono una sessantina di Monaci.

Il complesso ha 7 cappelle,molto ben conservate, alcune delle quali contengono statue,immagini e thangka di alto valore artistico; si accede ai vari templi da un cortile centrale.

  • Nel Dukhang vi è una serie di affreschi abbastanza recenti ma è dal retro che si accede ad una meraviglia: la vecchia biblioteca con testi antichi e le statue di Chenrenzi e Vajrabhairava.
  • Un altro Tempio è quello detto “del digiuno”,Nyungnas Lhakang con all’interno una grande statua di Avalokiteshvara.
  • la parte esposta a sud ha 3 templi: il Choskang dove vi sono antiche pitture sulle pareti risalenti alla costruzione del Gompa e da dove un uscio porta ad una piccola sala, la cappella di Maitreya,mentre a destra si trova il Gonkhang che ospita al suo interno la statua di Palden Lhamo,la protettrice del Gompa.
  • un altro tempio importante si trova a nord-ovest, il Dzomskyd Lhakang che contiene ritratti di Lama.

Una piccola passeggiata vi porta sotto al monastero dove vi è una grotta sacra chiamata Tsere, il Luogo del Digiuno.

Per visitare tutto il Monastero ci vuole mezza giornata..il mio consiglio è quello di…

Continua sul libro:

stongdey gompa

stongdey gompa

stongdey gompa

stongdey gompa

stongdey gompa

stongdey gompa

stongdey gompa

stongdey gompa

@genrico@

Vagabondo per natura, cittadino del mondo,appassionato di viaggi,reportage,fotografia, cultura asiatica e tibetana. Pagina ufficiale pubblica su facebook: https://www.facebook.com/lavitaeunviaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.