Bardan Gompa in Zanskar

Di ritorno dal bellissimo trekking al Phuktal Gompa, di cui vi ho parlato nel post “Un percorso per il Cielo, Trekking al Phuktal“, dovete assolutamente fermarvi a visitare questo bellissimo monastero di Bardan ( Bardan Gompa).

Ci troviamo in Zanskar (Ladakh) e precisamente 12Km a sud di Padum.

Bardan mappa

Lungo le rive del fiume Tsarap si trova, in posizione spettacolare su uno sperone di roccia, il monastero buddhista tibetano che appartiene all’ordine monacale dei Drukpa-Kagyu; si tratta di uno dei primissimi monasteri di questo lignaggio stabilitesi in Zanskar ed è stato costruito nel XVII° secolo.

Il lignaggio Drukpa fu fondato nel Tibet occidentale da Tsangpa Gyare (1161-1211) e si rifà alla scuola Kagyupa (Via della trasmissione orale) fondata nel sec. XI da Milarepa, discepolo di Marpa; i Kagyupa si sono dotati di numerosi monasteri che sono diventati centri importanti di insegnamento.

Tra i vari lignaggi vi sono i Karma Kagyupa, diretta dal Karmapa che ha iniziato il sistema dei tulkus. Il XVII° karmapa risiede attualmente in India. Fra gli altri lignaggi citiamo i Shangpa Kagyu, ai quali apparteneva Kalou Rimpoché (è una delle rare scuole fondate da donne, Nigouma e Sukhasiddhi) e i Drukpa Kagyu, oggi diretti dal XII° Gyalwang Drukpa.

In Bhutan il lignaggio Drukpa è la scuola dominante, mentre in Ladakh vi sono moltissimi monasteri tra cui quello più importante è quello di Hemis.

L’interno si concentra tutto intorno ad una grande sala delle preghiere,il Dukhang (vedi il post Anatomia di un Gompa) dove risiedono importanti statue di divinità buddhiste e piccoli stupa fatti in creta,rame,bronzo e legno. Oltre a questi, il Gompa è famoso anche per per le antiche maschere per i festival e le ruote di preghiera in rame fatti a mano.

Durante la mia visita, accompagnato da un gentile monaco, ho anche potuto vedere all’opera alcuni monaci intenti a ridipingere alcune pareti,

Per la visita dell’area di Bardan Gompa vi consiglio …

Continua sul libro:

Bardan Gompa

Bardan

Bardan

@genrico@

Vagabondo per natura, cittadino del mondo,appassionato di viaggi,reportage,fotografia, cultura asiatica e tibetana. Pagina ufficiale pubblica su facebook: https://www.facebook.com/lavitaeunviaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.